ISCRIVITI ALLA FIOM
FIOM
Adeguamento periodico dell'uscita
  • Condividi:
  • Google Bookmarks
Uno dei meccanismi decisamente più impattanti dell’ultima riforma riguarda sicuramente l'introduzione del concetto di adeguare periodicamente il pensionamento anticipato, ma anche la pensione di vecchiaia, con la speranza di vita calcolata periodicamente dall'Istat. Questo fa si che se l'uscita per la pensione anticipata al primo gennaio 2012 è 42 e un mese per gli uomini e 41 anni e un mese per le donne, l'aggiornamento prima triennale poi biennale della speranza di vita porterà gli anni di lavoro nel 2050 a 46 anni minimo per gli uomini e 45 minimo per le donne.
Lo stesso vale per la vecchiaia, dove però uomini e donne verranno progressivamente allineati: nel 2012 sarà 66 per prime e 62 per le seconde si allineerà nel 2021 a 67 e 2 mesi e si stima che per il 2050 sarà di 69 e 9 mesi per entrambi.

Si badi bene che questi dati sono proiezioni che ogni 3/2 anni verranno adeguati in un senso o nell'altro all'andamento reale delle aspettative di vita.

stampa questa pagina
FIOM Reggio Emilia Via Roma, 53 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522.457347 - Fax 0522.457399