ISCRIVITI ALLA FIOM
FIOM
  • Condividi:
  • Google Bookmarks
 
Continuano le iniziative di sciopero e presidio dello stabilimento alla IP CLEANING di Reggio Emilia a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto aziendale
 
 
 
 
Domani, mercoledì 25 luglio 2012, riprendono le iniziative di mobilitazione da parte dei lavoratori della IP Cleaning di Reggio Emilia dopo che i 3 incontri tra la Direzione Aziendale e la RSU non hanno portato nessun avanzamento rilevante della trattativa: in particolare sulla parte economica sussistono distanze al momento incolmabili.
 
L’assemblea dei lavoratori che si è tenuta venerdì 20 luglio ha proclamato ulteriori 24 ore di sciopero, dopo aver esaurito un primo pacchetto di 16 ore effettuate dal 22 giugno al 13 luglio con una alta adesione da parte dei dipendenti.
 
Nella mattinata di domani si terrà un presidio davanti allo stabilimento con l’utilizzo di 3 ore di fermata della produzione e degli uffici.
 
Le restanti ore di sciopero saranno articolate e proclamate direttamente dalla RSU
 
 
_________________________________________________________________
 
 
Il gruppo IPC (Integrated Professional Cleaning)nasce nel 2005 a seguito dell'aggregazione di alcune aziende leader nel settore del cleaning professionale, ciascuna specializzata in un diverso segmento di mercato. Per dimensioni e presenza internazionale, si posiziona tra i primi gruppi mondiali nella produzione di macchine e di attrezzature per la pulizia professionale, con un ampio portafoglio di prodotti e marchi.
La divisione Gansow, con lo stabilimento di Bagno di Reggio Emilia, occupa circa 180 addetti ed è specializzata nel settore del floor care, produce motospazzatrici e lavasciugapavimenti ad uso professionale commercializzati prevalentemente sul mercato internazionale.


 
 
R.S.U. IP Cleaning        
FIOM CGIL Reggio E.          
 
 
 
Reggio Emilia, li 24/07/2012


stampa questa pagina
FIOM Reggio Emilia Via Roma, 53 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522.457347 - Fax 0522.457399