ISCRIVITI ALLA FIOM
FIOM
I LAVORATORI DELLA FOSTER IN SCIOPERO PER IL CONTRATTO AZIENDALE
  • Condividi:
  • Google Bookmarks
E' sciopero per i lavoratori della Foster Spa di Brescello. Un pacchetto di 16 ore di sciopero è stato proclamato ieri mattina dai lavoratori dell'azienda che produce elettrodomestici da incasso ( per lo più lavelli nello stabilimento della Bassa) dopo che il terzo incontro con la direzione aziendale, per discutere di rinnovo del contratto integrativo, era andato a vuoto.

Le posizioni tra l'azienda, che occupa 65 dipendenti, e i lavoratori rappresentati dalla Fiom Cgil sono distanti in particolar modo sulla definizione del premio di risultato e ancor di più sulla richiesta di avere una parte di salario consolidato.

Questi punti fanno parte di una piattaforma che con le RSU abbiamo presentato nel 2014. Una piattaforma da cui deriva un accordo di due anni, quindi in scadenza nel 2016, dove era stato stabilito di rincontrarci per verificare le condizioni per portare avanti la trattativa sulle proposte della piattaforma, nella quale vi era il Pdr e il salario consolidato – spiega Emiliano Borciani, funzionario Fiom che segue l'azienda – . La proprietà invece, nonostante la nostra disponibilità a ragionarne e a trovare un punto di equilibrio, ci ha comunicato la propria contrarietà”.

E' per questo che l'assemblea ha deciso la mobilitazione fermando, vista l'adesione quasi totale delle maestranze, la produzione anche nella giornata di oggi.

La nostra volontà è quella di ottenere un incontro dove sia possibile discutere apertamente di premio e consolidato – conclude Borciani- Se quest'apertura non arriverà sciopereremo anche domani e poi insieme ai lavoratori decideremo il da farsi”.


 

stampa questa pagina
FIOM Reggio Emilia Via Roma, 53 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522.457347 - Fax 0522.457399